Esercizi per Addominali con Fitball

22. maggio 2016 Casa 0

Di certo saprete bene che usare la fitball rappresenta senza alcun dubbio un’ottima scelta per un allenamento completo. Questo semplice attrezzo permette infatti di eseguire moltissimi esercizi, fra i quali segnaliamo soprattutto quelli per gli addominali. Nello specifico, dal momento che utilizzare la fitball per gli addominali renderà l’esercizio più instabile, sarà possibile coinvolgere tutte le fibre muscolari, e migliorare di molto il proprio equilibrio.

Per scegliere il dispositivo migliore consigliamo di leggere questa guida sulla swiss ball pubblicata su Glisportivi.net.

Detto questo, esistono davvero moltissimi esercizi per gli addominali da eseguire con la fitball. Eccone cinque utili per voi, da eseguire anche a casa.
Esercizio 1, mettetevi in posizione supina con le gambe sollevate e semitese. La palla andrà posizionata fra le gambe e i piedi. Quindi, roteate a destra e a sinistra le gambe mantenendo contratto l’addome.
Esercizio 2, mettetevi in posizione eretta con le gambe divaricate e leggermente piegate. Afferrate la palla e portatela con le braccia tese all’altezza del petto, quindi, mantenendo la testa dritta e lo sguardo rivolto verso avanti, portatela a destra e a sinistra, eseguendo 25 movimenti completi per 3 serie.
Esercizio 3, eseguiamo adesso il crunch inverso con la fitball. Mettetevi in posizione supina, braccia vicino ai fianchi, gambe piegate e palla ben salda fra i piedi e le ginocchia. Quindi, sollevando leggermente il bacino, portate la fitball verso l’alto, dopodiché tornate alla posizione di partenza.
Esercizio 4, posizionate la fitball sotto la parte centrale della schiena e portate le mani dietro la testa. Piedi ben saldi a terra. Quindi, spingete la parte inferiore della schiena contro la palla e sollevate le spalle e la parte alta della schiena. Tornate alla posizione di partenza e ripetete l’esercizio.
Esercizio 5, sempre tenendo la fitball sotto la parte centrale della schiena, afferrate un manubrio e tendete le braccia verso l’alto. Quindi, spostatevi con il tronco prima a destra e poi a sinistra, mantenendo l’equilibrio.

Per il momento è tutto, per cui non vi rimane che cominciare ad eseguire i vostri esercizi! Qui sotto potrete trovare altri consigli utili per allenarsi con la fitball.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *