Come Sostituire lo Scaldabagno Elettrico

14. novembre 2016 Casa 0

Se dal tuo scaldabagno fuoriesce qualche goccia di acqua, probabilmente la caldaia che si trova al suo interno si è corrosa, quindi devi sostituirlo prima che la perdita di acqua aumenti e possa creare danno maggiore. Se ti dedichi al Fai da Te, puoi sostituirlo senza l’idraulico. Ti guiderò passo passo per eseguire questo lavoro.

Uno scaldabagno
Un giravite
Una chiave inglese da 23 24
Due guarnizioni per i flessibili
Nastro teflon

Per prima cosa togli la spina di corrente, apri il fondello dello scaldabagno e stacca i fili dalla morsettiera servendoti del giravite. Chiudi l’acqua fredda dalla chiusura generale e apri un rubinetto dell’acqua calda, ne uscirà poca in quanto l’ingresso di quella fredda è chiusa. Smonta con la chiave da 23 i due flessibili svitando a sinistra.

Ora devi svuotare lo scaldabagno, procurati un tubo di gomma di diametro 25 millimetri, lungo quanto basta per arrivare dallo scaldabagno ad un punto dove puoi scaricare l’acqua. Fatti sorreggere da qualcuno un secchio sotto la valvola di non ritorno, attacco destro dello scaldabagno, con la chiave da 24 svita la valvola e inserisci subito al suo posto il tubo di gomma. Scarica l’acqua, e quando non esce più acqua puoi spingere verso l’alto lo scaldabagno in modo che si sganci daiu supporti e lo scendi a terra, senza acqua non pesa molto.

Compra uno scaldabagno che abbia gli attacchi uguali, monta prima la valvola di non ritorno nuova che è a corredo, metti prima qualche giro di teflon e stringi al massimo verso destra. Ricorda che la valvola va nel tubo di destra. Solleva l’apparecchio e fallo i agganciare ai supporti. Metti le guarnizioni nuove ai flessibili e rimontali bloccandoli con la chiave da 23. Acqua calda a sinistra, calda a destra dove hai messo la valvola. Riattacca i fili e la spina, apri l’acqua, e fai riempire lo scaldabagno, lascia il rubinetto dell’acqua calda finchè non fuoriesce tutta l’aria che è nel circuito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *