Come Realizzare il Colore Blu con le Tempere

28. giugno 2017 Guide 0

Nella guida seguente sono dati alcuni consigli per una semplicissima realizzazione del colore blu di base, adoperando esclusivamente i colori a tempera primari necessari per ottenerlo. Leggete la guida di seguito per saperne di più e per conoscere il procedimento.

Prendete il solito piattino oppure la tavolozza dei colori, e dopo che vi siete assicurati che sia perfettamente pulita, versate sulla sua superficie una certa quantità di colore a tempera ciano. Dopo avere considerato la quantità necessaria, potete aggiungere anche una certa quantità di colore a tempera nero.

La proporzione sarà la seguente (più o meno): su tre quarti di colore a tempera ciano, dovrete aggiungere all’incirca un quarto di colore a tempera nero. A questo punto potete mescolare perfettamente il tutto fino ad amalgamare in maniera il più possibile omogenea. Ecco pronta la base del blu quasi definitiva.

Non vi resta che “aggiustare” il tutto con una impercettibile punta di pennello di colore a tempera magenta. Mescolate ancora il tutto fino a rendere il colore omogeneo e compatto, ma vi ricordo, prima di effettuare questa operazione, assicuratevi che anche il pennello sia perfettamente pulito e senza residui di altri colori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *