Come Applicare il Rossetto Scuro

14. marzo 2018 Casa 0

Non è semplice indossare rossetti dai colori scuri come rosso, mattone e porpora. Ma anche applicarli seguendo i passaggi giusti non è così scontato. Oggi parliamo di una tecnica molto diffusa soprattutto tra i make up artist americani. La prima cosa da fare è quella di procurarsi una matita color carne indipendentemente dal tipo e dalla nuance di rossetto che andremo poi a stendere. Da un lato vi consentirà di risparmiare tantissimo visto che dovrete acquistare un solo tipo di matita e non singole matite diverse a seconda della tonalità di rossetto che intendiamo indossare.

D’altro canto questo vi consentirà di costruire una base labbra che vi aiuterà a preservare la tenuta e la durata del lipstick ma anche ad evitare che, quando il rossetto comincerà a sbiadire, magari dopo un pasto, resti inalterata sulle vostre labbra quell’antiestetico bordo rosso, determinato generalmente dalla linea demarcata della matita che, come sapete, tende a resistere molto di più rispetto al rossetto.

Dopo aver realizzato il contorno definendo l’arco di cupido per poi delineare gli angoli esterni e aumentare leggermente il volume delle labbra, se le avete piuttosto sottili, riempite anche la zona centrale sempre con la matita color carne. Potete utilizzare un pennellino da rossetto per essere più precise e seguendo i confini delle vostre labbra e il tratto della matita precedentemente tracciata, applicate il vostro rossetto color mattone. Per evitare che il rossetto si appiccichi ai denti, dopo aver terminato l’applicazione utilizzate la cosiddetta tecnica del dito. Piegate l’indice e inseritelo all’interno della bocca esercitandovi sopra una pressione con le labbra. In questo modo avrete eliminato il prodotto in eccesso, quello che si deposita all’interno delle labbra scongiurando quegli antiestetici grumetti che si formano sui denti, e preservando il vostro sorriso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *