Come Utilizzare Fondi di Caffè

23. febbraio 2016 Casa 0

Ogni giorno miliardi di persone prendono almeno un caffè al giorno e nonostante sia una delle bevande più consumate al mondo ogni giorno, pochi sanno che la posa o il fondo del caffè può essere riciclata e si può usare in tantissimi modi.

Viene gettata via sia quando il caffè è preparato in casa che nei locali pubblici. Questo è un vero peccato perché potrebbe essere molto utile riutilizzarlo. Vediamo come possiamo riutilizzare il fondo del caffè.

Per creare degli scrub per il corpo
La consistenza granulosa del fondo del caffè è un ottimo esfoliante per la nostra pelle e può essere utilizzata anche da chi  ha la pelle secca. Potete creare un ottimo scrub a casa vostra, usando la posa con l’aggiunta di miele. Massaggiando delicatamente il vostro viso, lo scalpo o tutto il corpo con il prodotto ottenuto allontanerete le cellule morte e nello stesso tempo la pelle sarà anche idratata, grazie all’aggiunta di miele. Dopo aver fatto questo trattamento risciacquate con acqua tiepida e nel caso in cui avete una pelle secca dopo aver risciacquato, idratate ancora la pelle con il prodotto che usate di solito.
Per allontanare gli odori sgradevoli
Se avete appena maneggiato qualcosa che lascia un odore sgradevole sulle mani, come può essere la cipolla o l’aglio, strofinatevi le mani con i fondi del caffè. Vi aiuterà ad eliminare l’odore. Lo stesso procedimento potete farlo anche con il limone, anch’esso infatti aiuta a togliere gli odori.
Per mantenere l’umidità alla terra delle piante
Specialmente nei periodi estivi, invece di buttare i fondi del caffè, possiamo metteteli  nei vasi  oppure se avete anche delle piante all’aperto,  metteteli direttamente sulla terra, alla base della pianta, senza girare la terra. Aiuta a mantenere il terreno bagnato più a lungo, cosa che può essere molto utile quando non avete la possibilità di annaffiare sempre le vostre piante e nelle giornate troppo calde. Oltre a mantenere l’umidità, gli scarti del caffè contengono anche delle sostanze utili per le nostre piante, quindi il vantaggio è doppio!
Come prodotto organico per il compost
Se avete un giardino oppure un orto, sicuramente vi occupate anche di compostaggio ed i fondi del caffè possono essere aggiunti al vostro compost insieme agli altri scarti organici.
Come antiscivolo
Nei periodi freddi, di solito si usa il sale per far sciogliere il ghiaccio ma se voi mettete da parte i fondi del caffè potete unirlo al sale  e questo creerà una superficie antiscivolo dove è stato buttato.Usato da solo non scioglie il ghiaccio, ma può essere davvero utile per ridurre il rischio di cadere, specialmente la mattina presto e la sera quando fa più freddo nelle buie giornate invernali!
Come avete visto, si può fare un po di tutto con i fondi del caffè ed è a costo 0 visto che è un prodotto riciclato, quindi non vi resta che provarlo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *