Come Sostituire il Filtro Aria dello Scooter

28. settembre 2016 Guide 0

Questa semplice guida ti aiuterà passo per passo a smontare e a sostituire il vecchio filtro aria del tuo scooter con un nuovo pezzo. La guida si riferisce principalmente a utenti che possiedono uno scooter 50cc a carburatore, ciò non significa che anche chi possiede moto e maxi-scooter non possa usufruire di questa guida.

Per prima cosa ti consiglio di acquistare per il tuo scooter un ricambio originale prodotto dalla casa presso un rifornitore di pezzi originali certificati; questo perchè modificare il modello di filtro aria potrebbe causare problemi all’alimentazione e alla carburazione rendendola o troppo magra o troppo grassa e costringendoti così a dover ricarburare il tuo scooter o addirittura a cambiare anche il carburatore oltre che al filtro.

Solitamente i filtri originali per scooter 50cc sono filtri piuttosto voluminosi e quindi facilmente rintracciabili, nel caso non dovessi riuscire a identificare immediatamente il filtro aria ti consiglio di cercare la posizione del carburatore essendo questi collegato al filtro o in modo diretto o attraverso un tubo di gomma o plastica di forma cilindirca. In alcuni casi di scooter particolarmente carenati per raggiunger il box in plastica del filtro sarà necessario smontare almeno in parte le carenature laterali, per fare ciò ti sarà necessaria o una chiave a brugola o uno dei due cacciaviti indicati.

Identificata la posizione del filtro aria passiamo ora alla sostituzione vera e propria, innanzitutto munisciti di un catino da collocare sotto lo scooter o la moto così da prevenire possibili fuoriuscite di benzina dal carburatore, successivamente con il cacciavite a stella o piatto allenta la presa del collarino in acciaio che stringe il tubo che collega il filtro aria al corpo del carburatore. Il box del filtro potrebbe essere fissato al telaio da due o più viti, svitale prima di passare alla rimozione del filtro dal carburatore. Dopo aver fatto ciò e verificato che è possibile rimuovere il box del filtro dalla sua posizione estrai lentamente il filtro o il tubo che lo collega al carburatore, cercando di evitare che il carburatore si muova dalla sua posizione così da non scollegarlo agli altri componenti che lo collegano al cilindro del motore o al serbatoio.

Rimosso completamente il vecchio filtro insieme all’eventuale tubo che lo collega al carburatore, inserisci nel vano il nuovo filtro fissandolo al telaio se necessario o semplicemente collegandolo al carburatore nello stesso punto da cui avevi rimosso quello vecchio e fissandolo saldamente stringendo la fascetta in acciaio alla bocca del filtro con l’apposito cacciavite. Nel caso tu abbia sostituito un filtro a box con un filtro a cono simile a quello dell’immagine sappi che potrebbe essere necessario ricarburare lo scooter essendo il filtro a cono più “aperto” del precedente. Potresti voler rimuovere il filtro solo per una pulizia della “spugna” interna, sappi comunque che la rimozione del filtro e la sua installazione sono esattamente identici al procedimento descritto sopra.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *