Come Decorare e Rinnovare un Tavolo da Salotto

28. febbraio 2019 Casa 0

Per decorare e rinnovare un tavolino da salotto, modificandone l’aspetto in modo semplice ed originale, ti suggerisco ti seguire il procedimento tecnico, illustrato nella presente guida. Si tratta semplicemente di rivestire con della carta decorativa decopatch il vostro tavolino.

Iniziate prendendo il vostro tavolino da salotto da decorare, preparatelo quindi alla decorazione, stendendo due mani di fondo di gesso. Con l’aiuto del righello e della matita, disegnate una sorta di scacchiera a circa 9 quadrati. Dopo, ritagliate cinque quadrati d’uguale misura ai quadrati disegnati, con la carta decorativa decopatch.

Dopo aver ritagliato dei quadrati di carta, di qualche millimetro piu’ grandi di quelli disegnati,stendete la colla vernice sulla base del tavolino. Applicate prima i quattro quadrati piu’ grandi e poi gli altri cinque, alternando i ritagli secondo il disegno, facendo ben attenzione a farli ben combaciare. Proteggete quindi il lavoro con uno strato di colla vernice.

Per ricoprire le gambe del tavolino, potete utilizzare un unico ritaglio, avvolgerlo ai quattro lati della gamba e ritagliare l’eccesso di carta decorativa con una fobice o taglierino. Infine dopo aver rivestito tutte le gambe del tavolino proteggetele con una mano di colla vernice prima di montarle. Per le estremità delle gambe, incollate due fascette di carta di 3 cm circa in fantasia contrastante a quella delle gambe, per richiamare i quadrati della base, creando piacevoli fantasie geometriche. Infine stendete su tutto il tavolino la vernice vetrificante protettiva.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *